I risultati mostrano che i CIS Pendolino hanno un tasso di ritardi costantemente più elevato rispetto ai treni tradizionali EC, e nettamente più alto rispetto alla media FFS pari al 3,92%. I viaggiatori sulla tratta Ginevra-Italia hanno beneficiato di una minor frequenza di ritardi grazie all'eliminazione dei treni CIS Pendolino. La situazione generale dei treni CIS rispetto al 2007 è pressocchè invariata: oltre un Cisalpino su dieci ha almeno 15 minuti di ritardo e le soppressioni sono aumentate.

Gruppo Periodo Corse Ritardi ≥ 15 min. Percentuale ritardi Media ritardi Soppressioni
CIS Italia ⇒ Svizzera 09.12.2007 - 13.12.2008 2968 545 18,36 % 28 minuti 58
EC Italia ⇒ Svizzera 09.12.2007 - 13.12.2008 5936 290 4,89 % 32 minuti 28
CIS Genève ⇒ Italia 10.12.2006 - 08.12.2007 1456 125 8,59 % 33 minuti 12
EC Genève ⇒ Italia 09.12.2007 - 13.12.2008 3710 157 4,23 % 32 minuti 7
CIS 2008 09.12.2007 - 13.12.2008 5936 665 11,2 % 28 minuti 83
CIS 2007 10.12.2006 - 08.12.2007 5096 617 12,11 % 30 minuti 65